csp alessandro rossi arsiero

La storia

La Casa di Riposo “Alessandro Rossi” viene istituita ad Arsiero nel 1925, nella struttura di proprietà del Comune in via Cartari che aveva ospitato in precedenza la caserma Innocente Stella dei Mille, grazie ai sostanziosi contributi che la famiglia Rossi aveva elargito alla Congregazione di Carità e al Comune di Arsiero per creare una struttura ospedaliera a ricordo del defunto Cav. Uff. Alessandro Rossi, scomparso il 12 aprile 1923. Il primo consiglio di amministrazione si insedia il 25 giugno del 1925 e nomina come presidente il Cav. Antonio Canale. L’inaugurazione ufficiale della “Casa di Ricovero” si tiene il 18 luglio 1925, con una semplice cerimonia.

Nel 1973 iniziano i lavori per la ristrutturazione della sede attuale, sorta su un’area in gran parte donata dalla Famiglia Rossi alla Parrocchia e poi acquisita dalla Casa di Riposo, che viene infine inaugurata il 24 maggio 1975 alla presenza di varie autorità, tra le quali spicca l’allora Ministro degli Interni Mariano Rumor.

Recentemente, in particolare dal 2004 ad oggi, la struttura è stata ulteriormente riammodernata e resa più accogliente: nuovi arredi, impianti a norma, e gli ingressi sono stati resi più accoglienti.

cookies

Su questo sito usiamo solo cookies di tipo tecnico e quelli di google analytics.

contatti

Segreteria Amministrazione Tel. 0445.740212 Fax. 0445.741192
e-mail: info@casariposorossi.it
Pec: casariposorossi@pec.it

cerca nel sito